Protagonisti

Persone & Storie [di Pino Scaccia]

Biagio Agnes

agnes-biagio-258Per dirvi cos’era per me Biagio Agnes vi basti sapere che è quello che mi ha assunto alla Rai. L’ultima volta l’ho visto ai funerali di Roberto Morrione, pochi giorni fa, stava in prima fila, e non sembrava che stesse male. Qualche mese prima l’avevo conosciuto di persona a Salerno, era la prima volta che mi presentavo, ma di me sapeva tutto, proprio tutto. “Caro Pino, la Rai di una volta non c’è più”. Lui è stato la Rai, dove ha passato tutta la vita, conosceva l’azienda come nessun altro: e la difendeva da ogni attacco. E’ stato quello della svolta, anzi delle mille svolte: ha inventato la prima rubrica di medicina, l’edizione del telegiornale di pranzo, inventò soprattutto la Terza Rete. Gli affibiano anche quella parolaccia che è la “lottizzazione”, ma che invece era la più alta espressione di democrazia dove tutti erano rappresentati. Così che dal dibattito infinito fra le varie anime usciva un prodotto realmente oggettivo. Sembra preistoria. Lo chiamavamo tutti “Biagione” per il suo fisico imponente, ma era grande soprattutto come persona e come dirigente. Peccato, certi uomini non dovrebbero morire mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 11 aprile 2014 da in biagio agnes.

Articoli Recenti

Categorie

Archivi

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 6 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: